Unità Minori - Comune di Forlì (FC)

Struttura Organizzativa | Area Servizi alla Persona e alla Comunità | Servizio Benessere Sociale e Partecipazione | Unità Minori - Comune di Forlì (FC)

Unità  Minori

 

Sede: Via Leone Cobelli, 31
Fax: 0543 712130

Orari risposta Telefonica Sportello Sociale: 0543 712888 (lunedì, mercoledì, venerdì, dalle 8.30 alle 13.30; martedì e giovedì dalle 8.30 alle 18.00)

Responsabile: Maria Teresa Amante, tel: 0543 712129
mail: mariateresa.amante@comune.forli.fc.it

Orario Sportello Sociale nei mesi di luglio e agosto 2021:
lunedì, martedì, mercoledì, venerdì dalle 8.30 alle 13.30: pomeriggio martedì 14.00-18.00, giovedì 15.00-18.00

Orario Sportello Sociale: lunedì, mercoledì, venerdì dalle 8.30 alle 13.30, martedì 8.30-18.00, giovedì 14.00-18.00.


L'Unità si occupa di:

  • gestione di interventi di prevenzione dell'allontanamento, di interventi precoci di sostegno e di interventi di tutela e protezione, anche in situazioni di emergenza, per minori in situazioni familiari gravemente compromesse, in collaborazione con le forze dell’ordine;
  •  interventi per favorire l’affido condiviso, per il contenimento e superamento dei conflitti tra genitori separati, in collaborazione con i servizi di mediazione familiare offerti dal Centro per le Famiglie; 
  • gestione delle attività di prevenzione dell'abuso e violenza sui minori e di sostegno e recupero delle competenze genitoriali;
  • promozione e gestione dell’istituto di affidamento familiare e di adozione, in collaborazione con l’AUSL, e le attività di supporto connesse;
  • assistenza alla gravidanza (colloqui per IVG in collaborazione con il consultorio familiare dell’AUSL, partecipazione all’équipe del Percorso Nascita, ecc.);
  • partecipazione alla Commissione per l’autorizzazione al funzionamento e attività di vigilanza delle strutture socio educative residenziali e semiresidenziali per minori, all' Unità di Valutazione Multidimensionale DGR 1102/14 per l’individuazione di “casi complessi” e ai Tavoli Regionali e locali afferenti ai temi della Tutela / Affido / Adozione;
  • inserimenti di minori o mamme con bambini in strutture socio-educative residenziali e semiresidenziali e interventi di accoglienza presso le case comunali per donne con figli minori in condizione di grande vulnerabilità  in collaborazione con il Centro Donna;
  • interventi rivolti a minori stranieri non accompagnati: dall’accoglienza all’accompagnamento alla maggiore età (progetto SPRAR/SIPROIMI); 
  • progetti di inclusione e inserimento scolastico e sociale di minori con disabilità, in collaborazione con AUSL, istituzioni scolastiche e i Servizi comunali extrascolastici;
  • interventi educativi, di promozione della salute e di prevenzione sui comportamenti (fumo, alcool, sostanze psicoattive ,bullismo, ecc) in favore di pre-adolescenti e adolescenti;
  • esercizio delle funzioni di Tutore legale dei minori in caso di sospensione o revoca delle responsabilità genitoriali;
  • interventi di indagine e recupero rivolti ai minori imputati di reato, in collaborazione con l’Ufficio Servizi Sociali Minorenni del Ministero di Giustizia;
  • gestione contributi economici per utenze domestiche su procedure di tipo universalistico (SGATE).
     

Procedimenti:

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (26 valutazioni)