Unità Famiglie, Comunità e Partecipazione - Comune di Forlì (FC)

Struttura Organizzativa | Area Servizi alla Persona e alla Comunità | Servizio Benessere Sociale e Partecipazione | Unità Famiglie, Comunità e Partecipazione - Comune di Forlì (FC)

Unità Famiglie, Comunità e Partecipazione

CENTRO PER LE FAMIGLIE DELLA ROMAGNA FORLIVESE

Sede: Via Bolognesi, 23 - Forlì
Fax: 0543 21986 - Tel: 0543 712667

Responsabile: Nadia Bertozzi, tel: 0543 712673
mail: centrofamiglie@comune.forli.fc.it

www.informafamiglie.it

Orari di ricevimento: lunedì, mercoledì e venerdì dalle 9.00 alle 13.00; martedì e giovedì dalle 15.00 alle 18.00.

 

PARTECIPAZIONE

Sede:
Piazza Saffi, 8
Fax: 0543 712844  - Tel. 0543 712299-2256-2313
mail: unita.partecipazione@comune.forli.fc.it

Responsabile: Nadia Bertozzi, tel. 0543 712301

Orari di ricevimento: lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 9.00 alle 13.00; giovedì dalle ore 15.30 alle 17.30.


Il Centro per le famiglie si occupa di :

  • servizi, interventi e progetti volti alla promozione e al sostegno della genitorialità per i 15 Comuni del distretto forlivese (per genitori con figli 0/18 anni – ambito nascita, infanzia, adolescenza);
  • promozione e sviluppo delle politiche familiari in collaborazione con Terzo settore e organismi di rappresentanza, raccordo e integrazione con altre Unità comunali e con i servizi dell’AUsl Romagna;
  • interventi previsti dal Piano di Zona per la salute e il benessere sociale (aree bambini, ragazzi, famiglie, comunità educante), promozione e sostegno della genitorialità e della famiglia;
  • collaborazione con organismi consultivi dell’Ente (Consulta delle associazioni delle famiglie, Consulta servizi 0/6, Rete Adolescenza, Consiglio dei cittadini stranieri) e a gruppi di lavoro interistituzionali;
  • redazione e aggiornamento pagine dei 15 Comuni del Distretto forlivese per il sito www.informafamiglie.it regionale e invio newsletter quindicinale per le famiglie residenti nel Distretto;
  • gestione Sportello Informafamiglie e coordinamento con altri sportelli del territorio comunale e distrettuale;
  • attività di consulenza e sostegno nello svolgimento delle funzioni e responsabilità genitoriali (servizio di counselling/consulenze, incontri di gruppo, focus group, percorsi di mediazione familiare, gruppi di parola per bambini e ragazzi, laboratori…) e monitoraggio e controllo azioni Percorso Nascita su dimensione distrettuale, in raccordo con l'A.Usl;
  • interventi e progetti di aiuto e mutuo-aiuto e della solidarietà famigliare, con particolare attenzione all'integrazione multiculturale;
  • promozione, coordinamento e/o gestione eventi in centro storico per bambini, famiglie e comunità su temi strategici e attuali.

 


L'Ufficio Partecipazione si occupa di:

  • gestione dei "Patti di collaborazione" fra cittadini e Amministrazione: favorire la cura dei Beni comuni di cittadini singoli e associati; promozione e supporto processi partecipativi;

  • gestione dei Centri sociali per anziani: assegnazione delle aree ortive, progetti di inserimento in attività socialmente utili per la terza età e per altri soggetti vulnerabili;

  • concessione dei locali presso edifici comunali e l’assegnazione locali in gestione per uso saltuario; procedure amministrative di competenza;

  • promozione delle forme e degli istituti di partecipazione e volontariato, tenuta dell’Albo delle Libere Forme Associative, parere all’iscrizione al Registro regionale delle Associazioni di Promozione sociale e delle Organizzazioni di Volontariato; 

gestione della Casa delle Associazioni: assegnazioni locali, autorizzazioni all’utilizzo saltuario sale riunioni, gestione rapporti con gli assegnatari e segnalazione manutenzioni.
 

 

Procedimenti Partecipazione:

 

Procedimento Centro per le Famiglie della Romagna Forlivese

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (13 valutazioni)