Criteri di controllo appalto - Comune di Forlì (FC)

Lavori Pubblici | Manutenzione Verde Pubblico | Criteri di controllo appalto - Comune di Forlì (FC)

Criteri di controllo dell'appalto

 

 

La verifica e controllo dei servizi connessi con l’appalto, oltre che giornalmente, avviene secondo un metodo stabilito fra le parti che non dovrebbe lasciare adito a fraintendimenti o a giudizi di qualità meramente soggettivi e che si esplicita a cadenza più o meno mensile. Per stabilire il metodo di rilievo si è fatta inizialmente una digressione del termine "di qualità media" degli interventi effettuati nell’ambito dell’appalto, prendendo a riferimento una serie di indici, parametri e pesi, sulle voce di appalto con prezzi a corpo precedentemente esaminate. In particolare sono state effettuate:

 

  1. una proporzione percentuale delle varie voci in base al valore economico ascritta in computo metrico;

  2. un valore di importanza delle singole voci sulla base delle attività svolte e della fruizione da parte degli utenti;

  3. un numero di fotografie di campionamento da scattare nell’arco di due giorni, al fine di rilevare il contesto generale di aree omogenee e rappresentative in zone circoscrizionali a rotazione (2 o 3), con l’aggiunta di eventuali altre foto di dettaglio che evidenzino eventuali anomalie o indecorosità. In tale eventualità, su queste ultime si provvederà immediatamente ad effettuare una analisi in contraddittorio con la ditta appaltatrice, al fine di concordare congiuntamente gli interventi di risoluzione più idonei.

Sulla base delle risultanze delle fotografie scattate, si potrà quindi rilevare compiutamente l’efficacia o meno degli interventi manutentivi , formulardo un giudizio di merito ed eventualmente programmare ulteriori aggiustamenti o migliorie del servizio in corso d’opera.

 

I report vengono redatti con cadenza periodica, ovvero nell’ambito di ogni singolo programma completo di sfalci (che avviene in una durata di circa sei settimane, per un totale di 6/7 sfalci annui nelle aree di maggior fruizione); nel periodo invernale i report rilevano anche gli interventi di potatura più rappresentativi.

 

 

Le comunicazioni di rilievi, osservazioni o quant’altro si ritenga utile al fine di migliorare l’efficacia dei controlli, vanno indirizzate  al funzionario direttore esecutivo: gianluca.laghi@comune.forli.fc.it.

 

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (0 valutazioni)