Centro Algeria - Comune di Forlì (FC)

Sportelli informativi | Centro Donna | Progetti realizzati | Centro Algeria - Comune di Forlì (FC)

Centro "Darna" - Algeria

Descrizione:
Il Centro denominato "Darna" (etimologicamente "casa mia") è stato realizzato per accogliere 40 donne e bambini vittime del terrorismo islamico e del codice della famiglia. La finalità è quella di restituire alle persone ospitate un focolare domestico, di fornire un supporto socio-psicologico e di assicurare percorsi formativi e professionali per il reinserimento nella società.
Darna svolge inoltre attività politica a favore delle donne vittime di violenza, intervenendo per il riconoscimento dello stupro come crimine e si occupa della presa in carico giuridica delle donne colpite dal terrorismo per ottenere lo status di "vittime di guerra" ai fini pensionistici. Il Centro comprende: uno spazio di asilo e convivialità; uno spazio di consultazione psicologica e medica; uno spazio di accettazione e amministrativo-gestionale e uno spazio allestito ad atelier di formazione.
Il progetto ha avuto avvio nell'anno 1998 ed è tuttora in corso.


Area di intervento: Algeri


Partner promotori e/o finanziatori: Ministero Affari Esteri Italiano, Regione Emilia Romagna, Comuni di Forlì, Ravenna, Parma, Cotignola e Venezia, Provincie di Forlì-Cesena, Ravenna, Parma e Brescia, COSPE.


Soggetto realizzatore: COSPE, Associazione RACHDA.


Controparte locale: Associazione RACHDA

"Darna" Centre
The Centre has been realized to give hospitality to women and babies victims of Islamic terrorism and family Code. "Darna" (et. "my home") aims to restore a domestic hearth, supplies psychological and medical consulting and organizes training workshops.


Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (0 valutazioni)