collegati a facebook collegati a Instagram feed rss collegati a YouTube
CERCA
La Città
La Città
Forlì nella storia, statistiche, numeri utili, turismo, cultura in città...
Il Comune
Il Comune
Sindaco, Giunta, Consiglio, Bandi, Avvisi, Gare, Concorsi, Come fare per, Bilanci...
Guida ai Servizi
Guida ai Servizi
Sportelli informativi, Casa, Ambiente, Tributi, Sport, Polizia Municipale...

Dichiarazione resa innanzi al Sindaco, ufficiale dello Stato civile


Dichiarazione resa innanzi al Sindaco, ufficiale dello Stato civile del luogo di residenza di uno degli sposi o del luogo di iscrizione o trascrizione dell'atto di matrimonio ai sensi dell'art. 12 del D.L. n. 132/2014.


Le dichiarazioni di separazione, divorzio consensuali o di modifica delle relative condizioni possono alternativamente essere rese innanzi al Sindaco, ufficiale di stato civile:

  • del comune in cui è iscritto l'atto di matrimonio (matrimonio civile)

  • del comune di trascrizione del matrimonio religioso o contratto all'estero

  • del comune di residenza di almeno uno dei coniugi.

L'ufficiale di stato civile riceve contestualmente e personalmente da ciascuna delle parti, con l'assistenza facoltativa di un avvocato, la dichiarazione di volontà alla separazione, al divorzio o alla modifica delle condizioni di separazione o di divorzio. L'atto contenente l'accordo è compilato e sottoscritto immediatamente dopo il ricevimento delle dichiarazioni da tutte le parti intervenute.
Al fine di facilitare e semplificare il procedimento si pregano gli sposi interessati di compilare preventivamente il modulo di dichiarazione e di fissare un appuntamento con l'ufficio matrimoni (vedasi contatti sotto indicati).
Trascorsi almeno trenta giorni dalla prima dichiarazione, i coniugi dovranno ripresentarsi alla data concordata per confermare l'accordo raggiunto.
In tale caso la decorrenza della separazione o del divorzio sarà dalla data in cui è stata resa la prima dichiarazione.

ATTENZIONE: la mancata presentazione alla data concordata per confermare l'accordo equivale a mancata conferma dell'accordo stesso, il quale pertanto NON acquista efficacia e gli sposi dovranno eventualmente avviare un procedimento ex novo.

Collegati al procedimento dedicato a separazione e divorzio

Per ogni ulteriore informazione rivolgersi all'ufficio Matrimoni comune di Forlì;
Orario di apertura al pubblico: lunedì, martedì, giovedì e venerdì dalle ore 08.30 alle ore 13.00. Mercoledì chiuso.
Contatti:
telefono 0543 712329
fax 0543 712208
email: servizi.demografici@comune.forli.fc.it
pec: servizi.demografici@pec.comune.forli.fc.it



ultima modifica: 18/10/2016
Risultato
  • 2
(1754 valutazioni)

Comune di Forlì - Piazza Saffi, 8 47121 Forlì - Tel. 0543 712111 - Partita IVA: 00606620409
Redazione a cura dell'Unità Servizi Informativi, C.so Diaz, 21 - 47121 Forlì - redazione.civica@comune.forli.fc.it

Validatore HTML 4.01     Validatore CSS!     Validazione WCAG WAI-A

Note Legali | Privacy

Bussola della Trasparenza