Contatti  
Centrale Operativa 0543 712000 - centraleoperativa@comune.forli.fc.it - Fax 0543 712002 - Call Center Sanzioni 0543 1908006

CERCA

Disturbo della quiete pubblica

rumori_quiete pubblica Il disturbo all'occupazione e al riposo delle persone provocato da schiamazzi, rumori o uso di strumenti rumorosi è un fenomeno in crescita negli insediamenti urbani.

 

Per poter giustificare un intervento di polizia si deve trattare di un disturbo che supera la normale soglia di tollerabilità, in relazione al contesto in cui i rumori vengono emessi.

 

Le modalità di intervento sono diverse a seconda delle situazioni che costituiscono l'elemento del disturbo. Per ottenere l'intervento della Polizia Municipale in caso di schiamazzi o rumori provenienti da fonti occasionali quali gruppi di persone vocianti, strepiti di animali, lavori effettuati con strumenti rumorosi fuori dall'orario consentito etc. è sufficiente contattare la Centrale Operativa che invierà sul posto la prima pattuglia disponibile in relazione alle priorità del momento.

 

Per segnalare un problema abituale che si riflette nel tempo è preferibile inoltrare una segnalazione più dettagliata, per permettere gli accertamenti del caso, anche con strumenti di rilevazione delle soglie di rumore. Il Comando interesserà se del caso anche gli altri organi pubblici competenti come ARPA o AUSL.

 

Lavori effettuati con strumenti rumorosi
Per quanto riguarda le norme che disciplinano le attività rumorose, il Comune di Forlì è dotato di apposito Regolamento che ne disciplina orari e limiti.

 

A chi rivolgersi:
Centrale Operativa



ultima modifica: 05/04/2013
Risultato
  • 2
(1609 valutazioni)

Comune di Forlì - Piazza Saffi, 8 47121 Forlì - Tel. 0543 712111 - Partita IVA: 00606620409
Redazione a cura dell'Unità Servizi Informativi, C.so Diaz, 21 - 47121 Forlì - redazione.civica@comune.forli.fc.it

Validatore HTML 4.01     Validatore CSS!     Validazione WCAG WAI-A

Note Legali | Privacy

Bussola della Trasparenza