Commissione Pari Opportunità

Competenze

La commissione per la promozione di condizioni di parità tra donne e uomini è stata istituita con lo scopo di affermare la piena dignità della donna ed attuare il principio di uguaglianza e promuovere la piena parità di opportunità e diritti tra i cittadini, a prescindere dalla loro appartenenza di genere, in linea con i principi sanciti dalla costituzione e dallo statuto.

La commissione è organo consultivo del consiglio ed hai seguenti compiti:

a) presentare proposte di revisione ed adozione di atti regolamentari;

b) predisporre progetti volti a facilitare l'accesso delle donne al lavoro e d'incrementare le opportunità di istruzione, di avanzamento professionale e di carriera delle donne, per cui è dimostrato (dati Istat nazionali e statistiche regionali) che ancora oggi non è raggiunta la parità di opportunità e diritti rispetto agli uomini;

c) proporre iniziative atte a promuovere una condizione famigliare di corresponsabilità della coppia nei confronti della procreazione responsabile e dell'educazione dei figli e tese a rendere compatibile tale esperienza di vita con l'impegno pubblico, sociale e professionale della donna di tutti i cittadini a prescindere dalla loro appartenenza di genere. A questo fine la commissione collabora con il sindaco nella sua funzione di coordinamento degli orari dei servizi pubblici, di apertura al pubblico degli uffici periferici delle pubbliche amministrazioni, per armonizzare l'esplicazione dei servizi alle generali esigenze degli utenti;

d) predisporre la relazione sulla condizione femminile, che viene presentata annualmente al consiglio comunale da parte del presidente la commissione;

e) proporre indagini e ricerche sulla condizione della donna dei cittadini in relazione alla loro appartenenza di genere nell'ambito del territorio comunale, nonché incontri, convegni, seminari, conferenze e pubblicazioni;

f) formulare osservazioni e proposte nelle varie fasi di predisposizione di regolamenti ed atti amministrativi;

g) riferire sull'applicazione delle leggi relative alle condizioni di parità fra uomo e donna, in particolare quelle relative alla materia del lavoro e delle condizioni di impiego dei cittadini delle donne;

h) proporre iniziative per reperire e diffondere informazioni riguardanti la condizione femminile.

 

Presidente
Componente esterno: Prof.ssa Raffaella Baccolini (dal 22/03/2017)

 

Componenti espressi dalla maggioranza consiliare - Delibera C.C. n. 27 del 28/02/2017

 

Chiodoni Annalisa

Partito Democratico

Fiorentini Loretta

Partito Democratico

Freschi Massimo

Partito Democratico

Maltoni Maria

Partito Democratico

Zani Nadia

Partito Democratico

Zanotti Jacopo

Partito Democratico

Zoli Massimo

Partito Democratico

Gentilini Tatiana

Forlì SiCura

Bertaccini Paolo

Con Drei per Forlì



 

Componenti espressi dalla minoranza consiliare

 

Zanetti Lodovico

Gruppo Misto

Benini Simone

Movimento 5 stelle

Casara Paola

Noi Forlivesi

Gardini Eliana

Forza Italia

Avolio Daniele

Lega Nord

Minutillo Davide

Fratelli d'Italia-Alleanza Nazionale



 

Componenti esterni

Baccolini Raffaella
Balsamini Elena
Businaro Chiara
Falcini Anna
Lobianco Nadia
Melandri Alice
Panno Alessandra

 

 

 

Segreteria

Gabriele Greppi - tel. 0543 712494
e-mail: gabriele.greppi@comune.forli.fc.it

 

Convocazioni

 



ultima modifica: 07/02/2019
Risultato
  • 2
(400 valutazioni)

Comune di Forlì - Piazza Saffi, 8 47121 Forlì - Tel. 0543 712111 - Partita IVA: 00606620409
Redazione a cura dell'Unità Servizi Informativi, C.so Diaz, 21 - 47121 Forlì - redazione.civica@comune.forli.fc.it

Validatore HTML 4.01     Validatore CSS!     Validazione WCAG WAI-A

Note Legali | Privacy

Bussola della Trasparenza