collegati a facebook collegati a Instagram feed rss collegati a YouTube
CERCA
La Città
La Città
Forlì nella storia, statistiche, numeri utili, turismo, cultura in città...
Il Comune
Il Comune
Sindaco, Giunta, Consiglio, Bandi, Avvisi, Gare, Concorsi, Come fare per, Bilanci...
Guida ai Servizi
Guida ai Servizi
Sportelli informativi, Casa, Ambiente, Tributi, Sport, Polizia Municipale...

Carta d'identita' elettronica - CIE

Cos'è

La Carta d’identità elettronica (CIE)  è il documento di riconoscimento che sostituisce la precedente carta cartacea e che consente di identificare il titolare tanto sul territorio nazionale, quanto all’estero nei Paesi che la riconoscono come titolo equipollente al passaporto.
Per conoscere l'elenco aggiornato di tali Paesi si consiglia di consultare il sito: www.viaggiaresicuri.it oppure di contattare la Questura - Ufficio Passaporti.


L’introduzione della Carta d’Identità Elettronica, prevista dalla legge n. 125 del 6 agosto 2015, si prefigge l’obbiettivo di incrementare i livelli di sicurezza degli strumenti di identificazione dei cittadini attraverso l’utilizzo di supporti dotati di dispositivi anticlonazione e anticontraffazione adeguati agli standard internazionale.

Il Ministero dell’Interno con circolare n. 753 del 31/03/2017 ha previsto che dalla data di attivazione della nuova procedura della C.I.E.,“salvo i casi di reale e documentata urgenza, segnalati dal richiedente per motivi di salute, viaggio, consultazione elettorale e partecipazione a concorsi o gare pubbliche” non sarà più possibile procedere al rilascio della carta di identità cartacea.


Il Comune di Forlì inizia ad emettere le CIE dal 12 giugno 2017.
La CIE avrà la stessa validità della carta d'identità Cartacea:
- tre anni per cittadini fino ai 3 anni d'età
- cinque anni per i cittadini dai 3 ai 18 anni
- dieci anni per i maggiorenni
Come per la carta di identità cartacea sarà più facile ricordare la scadenza del documento poiché, come previsto dal D.L. 9/2/2012 n. 5, corrisponde alla data del compleanno dell'intestatario ovvero al primo compleanno successivo alla scadenza dei 10 anni dalla data del rilascio.


La CIE, che avrà la forma e le dimensioni di una carta di credito, sarà dotata di un microchip contenente tutte le informazioni necessarie all’identificazione del titolare, inclusi gli elementi biometrici primari (fotografia) e secondari (impronta digitale).
La nuova carta potrà essere utilizzata per richiedere l’identità digitale sul sistema Spid (Sistema pubblico di identità digitale), attraverso il quale accedere ai servizi erogati online dalle pubbliche amministrazioni.

Il Comune di Forlì  aderisce al progetto "Una scelta in Comune" che permette, a chi è maggiorenne e richiede o rinnova la carta di identità, di esprimere contestualmente il proprio consenso alla donazione organi o tessuti, firmando un semplice modulo. I consensi registrati dal Comune non saranno indicati sul documento di identità, ma trasmessi direttamente e in tempo reale al Sistema Informativo Trapianti .


ATTENZIONE:
si ricorda che le carte di identità cartacee in corso di validità continueranno ad essere valide fino alla loro scadenza.


A chi è destinato
Residenti nel Comune di Forlì.
Se il richiedente è minorenne deve essere accompagnato da almeno uno dei genitori (munito di documento d'identità) ai fini dell'identificazione. I minorenni possono ottenere la carta di identità fin dalla nascita.
Al momento del rilascio è sempre necessaria la presenza del minore che inoltre, a partire dai 12 anni, firma il documento e deposita le impronte digitali. 
Per il rilascio di un documento valido per l'espatrio del minore è indispensabile l'assenso all'espatrio reso da entrambi i genitori o dall'unico esercente la potestà o dal tutore (munito di atto di nomina).

L’assenso può essere reso dai genitori che accompagnano il minore; se uno dei due genitori non può essere presente allo sportello, è sufficiente che sottoscriva l'atto di assenso e lo trasmetta unitamente alla fotocopia di un valido documento di identità via mail all’indirizzo servizi.demografici@comune.forli.fc.it o via fax al numero 0543/712348 prima della data della prenotazione.

Ai cittadini iscritti all’A.I.R.E al momento è possibile solo il rilascio della carta di identità cartacea


 

Come si richiede

Il rilascio della nuova carta di identità elettronica verrà effettuato esclusivamente su appuntamento.
E’ possibile prenotarsi accedendo alla apposita sezione posta sulla pagine web del Comune di Forlì, all’indirizzo www.comune.forli.fc.it oppure telefonando ai seguenti numeri telefonici:
0543  712327 dal lunedì al sabato dalle ore 8.30 alle ore 12.30.
0543 712444 - 445 dal lunedì al sabato dalle 8,30 alle 13 e il martedì e giovedì pomeriggio  anche dalle 16 alle 19.


Per ottenere il nuovo documento occorrerà presentarsi nel giorno e all’ora prenotati all’Ufficio Anagrafe del Comune di Forlì , con sede in Piazzetta della Misura n. 5, presentando:

1. una foto formato tessera recente, risalente a non più di sei mesi, su sfondo chiaro, posizione frontale, senza copricapo, stampata su carta fotografica ad alta risoluzione (le indicazioni sulle caratteristiche previste per le foto sono consultabili a questo link );
2. la Tessera Sanitaria o il codice fiscale;
3. il documento d’identità scaduto o deteriorato, o l’eventuale denuncia di furto o smarrimento; in mancanza di un valido documento di riconoscimento per l’identificazione occorre presentarsi accompagnati da 2 testimoni maggiorenni che dichiarino di conoscere l'interessato. I testimoni non sono necessari quando la carta smarrita o rubata sia stata rilasciata dal Comune di Forlì negli ultimi 10 anni;
4. per il rilascio della carta di identità valida per l’espatrio a minori è necessario l’assenso di entrambi i genitori.
5. per i cittadini appartenenti all'Unione Europea: documento di viaggio in corso di validità (passaporto, carta di identità) rilasciato dallo stato di appartenenza;
6. per i cittadini stranieri (paesi non appartenenti all'Unione Europea): permesso di soggiorno e passaporto, entrambi in corso di validità.
Al termine della procedura di richiesta verrà rilasciata una ricevuta al cittadino, che conterrà il riepilogo dei dati che verranno inseriti nella CIE, e la prima parte dei codici PIN e PUK per il successivo utilizzo.


Tempi

La consegna della CIE avverrà entro sei giorni lavorativi
Il documento viene stampato dal Poligrafico dello Stato e inviato presso il domicilio indicato dal cittadino al momento della richiesta: in caso di assenza, verrà lasciato un avviso in buchetta, con indicato un Numero Verde che si potrà contattare per un nuovo appuntamento; inoltre il documento può essere ritirato anche da una persona delegata, purché le sue generalità siano state fornite all’operatore comunale al momento della richiesta.
In alternativa, al momento dell’acquisizione dei dati, può essere richiesta la consegna presso l'Anagrafe.


Spese a carico dell'utente

La CIE ha un costo per il cittadino di € 22,00 (di cui € 16,79 spettano allo Stato e il rimanente  è costituito dal diritto fisso e dai diritti di segreteria, già previsti anche per la carta di identità cartacea).


Dove rivolgersi e quando

Unità Servizi Demografici - Comune di Forlì
Piazzetta della Misura, 5, Tel. 0543/712327 - Fax 0543/712208
mail: servizi.demografici@comune.forli.fc.it

Su appuntamento:
- dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13.00;
- giovedì pomeriggio dalle 14.30 alle 17.00;
- sabato dalle 8.30 alle 12.30.



Come si raggiunge

Autobus con fermata in Piazza Saffi, linee 1-6.
Parcheggi a pagamento in: Piazza xx Settembre, Piazza del Carmine, Piazza Guido da Montefeltro, Piazza Cavour, Via Lombardini.
L'ufficio é accessibile ai disabili.

 

 



ultima modifica: 26/07/2017
Risultato
  • 2
(233 valutazioni)
Clicca qui per visualizzare gli eventi del mese precedente novembre 2017 Clicca qui per visualizzare gli eventi del mese prossimo
L M M G V S D
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
             
Cinema e video
Mostre
Musica
Teatro
Manifestazioni
Incontri


Comune di Forlì - Piazza Saffi, 8 47121 Forlì - Tel. 0543 712111 - Partita IVA: 00606620409
Redazione a cura dell'Unità Servizi Informativi, C.so Diaz, 21 - 47121 Forlì - redazione.civica@comune.forli.fc.it

Validatore HTML 4.01     Validatore CSS!     Validazione WCAG WAI-A

Note Legali | Privacy

Bussola della Trasparenza