Home Page Home Page  
  Comunicazione e Dialogo I nostri siti  
  Attività e progetti Servizi on-line  
  Percorso di navigazione 
   Cerca:  

Attività sui cani

home canile 9

Al canile giungono tutti i cani che vengono trovati vaganti nel comprensorio di competenza e quindi catturati.

In seguito:

  • quelli tatuati o forniti di microchip vengono restituiti ai legittimi proprietari
  • i cani sprovvisti di riconoscimento vengono ricoverati al canile comprensoriale sono soggetti a controllo sanitario effettuato dal veterinario incaricato che esegue anche i test e le profilassi di protocollo (vaccinazioni, antifilaria, impianto di microchip identificativo nel caso in cui non fosse tatuato, sterilizzazione delle femmine effettuato dall'Az. Usl., ecc).

Se i cani non vengono reclamati dai legittimi proprietari, possono essere dati in affido temporaneo che diventa definitivo trascorsi 60 giorni dall'ingresso nella struttura, sono adottati dai nuovi proprietari con regolare iscrizione presso l'Anagrafe Canina dei Comuni di residenza dei nuovi proprietari.

L'affido dei cani presenti al canile è gratuito. Il cane viene affidato dopo un'attenta valutazione sulle "compatibilità" tra l'animale e la nuova realtà di vita che gli viene offerta (famiglia, ambiente, ecc). A seguito di ciò vengono annotati i dati del nuovo proprietario e del luogo dove il cane andrà a vivere, per consentire successivi controlli sulle condizioni dell'animale.

I cani affidati sono dotati del proprio libretto sanitario (dove sono indicate tutte le profilassi effettuate) e del microchip di riconoscimento.



ultima modifica: 18/03/2014
Risultato
  • 2
(1800 valutazioni)

Comune di Forlì - Piazza Saffi, 8 47121 Forlì - Tel. 0543 712111 - Partita IVA: 00606620409
Redazione a cura dell'Unità Servizi Informativi, C.so Diaz, 21 - 47100 Forlì - redazione.civica@comune.forli.fc.it

Validatore HTML 4.01     Validatore CSS!     Validazione WCAG WAI-A

accessibilità | access key | mappa del sito | note legali