collegati a facebook collegati a Instagram feed rss collegati a YouTube
CERCA
La Città
La Città
Forlì nella storia, statistiche, numeri utili, turismo, cultura in città...
Il Comune
Il Comune
Sindaco, Giunta, Consiglio, Bandi, Avvisi, Gare, Concorsi, Come fare per, Bilanci...
Guida ai Servizi
Guida ai Servizi
Sportelli informativi, Casa, Ambiente, Tributi, Sport, Polizia Municipale...
  Percorso di navigazione 
IDS - Imposta di Soggiorno
IDS - Imposta di Soggiorno
Dal 1° Aprile nel Comune di Forlì è entrata in vigore l'imposta di soggiorno-IDS, destinata a finanziare interventi in materia di turismo, come quelli a sostegno delle strutture ricettive, e interventi di manutenzione, fruizione e recupero di beni culturali ed ambientali locali, nonché dei relativi servizi pubblici locali.

L'imposta è rivolta ai soggetti, non residenti nel Comune di Forlì, che pernottano nelle strutture ricettive presenti nel territorio comunale. La tariffa viene moltiplicata per il numero dei pernottamenti imponibili degli ospiti delle strutture ricettive, fino ad un massimo di 5 pernottamenti consecutivi, e corrisposta dagli ospiti ai gestori delle strutture che la riversano al Comune.

Sono esenti dal pagamento dell'imposta di soggiorno:
a) i residenti nel Comune di Forlì;
b) i minori fino a 14 anni;
c) i soggetti ospitati dal Comune stesso in strutture ricettive, con pernottamento a carico del Comune;
d) i soggetti soggiornanti nel territorio comunale per sottoporsi a trattamenti sanitari in regime di “day hospital”;
e) i soggetti che assistono i degenti ricoverati in strutture sanitarie del territorio comunale, un accompagnatore per degente, limitatamente ai pernottamenti ricadenti nel periodo di ricovero;
f) gli accompagnatori di soggetti portatori di handicap o di invalidità, titolari di indennità di accompagnamento;
g) il personale di Polizia, Carabinieri, Vigili del Fuoco, Polizia Municipale, Protezione Civile – anche volontario, che pernotta sul territorio comunale per ragioni di servizio;
h) i soggetti che alloggiano in strutture ricettive a seguito di provvedimenti adottati da autorità pubbliche, per fronteggiare situazioni di carattere sociale, nonché di emergenza, conseguenti ad eventi calamitosi o di natura straordinaria o per finalità di soccorso umanitario;
i) gli autisti di pullman turistici, nonché gli accompagnatori turistici che prestano servizio a gruppi organizzati, in ragione di un accompagnatore ogni 24 persone partecipanti;
j) il personale dipendente dell'albergo che vi pernotta per ragioni di servizio.

Leggi tutta la notizia

30/03/2018

ultima modifica: 10/09/2018
Risultato
  • 0
(0 valutazioni)
Clicca qui per visualizzare gli eventi del mese precedente dicembre 2018 Clicca qui per visualizzare gli eventi del mese prossimo
L M M G V S D
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
Mostre
Musica
Teatro
Manifestazioni
Incontri


Comune di Forlì - Piazza Saffi, 8 47121 Forlì - Tel. 0543 712111 - Partita IVA: 00606620409
Redazione a cura dell'Unità Servizi Informativi, C.so Diaz, 21 - 47121 Forlì - redazione.civica@comune.forli.fc.it

Validatore HTML 4.01     Validatore CSS!     Validazione WCAG WAI-A

Note Legali | Privacy

Bussola della Trasparenza