collegati a facebook collegati a Instagram feed rss collegati a YouTube
CERCA
La Città
La Città
Forlì nella storia, statistiche, numeri utili, turismo, cultura in città...
Il Comune
Il Comune
Sindaco, Giunta, Consiglio, Bandi, Avvisi, Gare, Concorsi, Come fare per, Bilanci...
Guida ai Servizi
Guida ai Servizi
Sportelli informativi, Casa, Ambiente, Tributi, Sport, Polizia Municipale...
  Percorso di navigazione 
Fase 2 - Ampliamento gratuito dehors
Fase 2 - Ampliamento gratuito dehors
Per imparare a convivere con un nuovo modello di interazione sociale che precluda il contatto fisico e renda necessario il rispetto del distanziamento interpersonale sia in luoghi pubblici che in luoghi aperti al pubblico, è stata approvata, con Deliberazione di Giunta n. 129 del 13/05/2020, la modalità di presentazione della domanda per il rilascio del permesso di installazione gratuita di nuovi dehors o ampliamento di quelli esistenti in tutto il territorio comunale.

Fino al 15/11/2020, per tutti i pubblici esercizi e le attività commerciali per le quali è consentita la realizzazione di queste strutture, è ammesso l’ampliamento dell’esistente o la nuova realizzazione fino al raggiungimento di una superficie complessiva pari al doppio di quella attualmente assentibile dalla vigente disciplina comunale, al solo scopo di assicurare il distanziamento tra le persone.

Sempre fino al 15/11/2020, per le attività commerciali e artigianali per le quali la vigente disciplina comunale non consenta l’occupazione di spazio all’aperto di suolo pubblico o privato, è ammessa invece l’occupazione di una superficie non superiore a 20 mq per l’esposizione di merci all’aperto o per l’allestimento di arredi (quali ad es. tavoli e sedie) finalizzati ad ospitare le persone che sono eventualmente in attesa di poter accedere in maniera contingentata nei luoghi al chiuso.

Le occupazioni potranno svilupparsi nello spazio prospiciente all’attività alle quali sono pertinenziali e non potranno invadere i fronti di proprietà altrui o di attività diverse in assenza di nulla osta da parte dei proprietari o esercenti confinanti.

Inoltre, fatta eccezione per quelle rilasciate in deroga alle vigenti disposizioni regolamentari e che avranno validità fino al 15/11/2020, tutte le concessioni di Dehors in scadenza entro la data del 31/12/2020 si intenderanno automaticamente rinnovate per un ulteriore anno dalla data di scadenza (salvo disdetta da parte del titolare), mentre si intenderanno automaticamente rinnovate per ulteriori sei mesi le concessioni in scadenza entro il 30/06/2021.

Dovranno essere necessariamente strutture semplici e facilmente amovibili, non invasive che permettano di essere smontate senza sforzi alla fine del periodo in deroga. Sono quindi vietate pedane e qualsiasi tipo di struttura fissa o di consistenza significativa che non rispetti i requisiti di immediata amovibilità.

Per la presentazione di queste istanze sono azzerati i costi di segreteria ed è prevista l’esenzione dal Canone Occupazione Spazi ed Aree Pubbliche (COSAP).

La domanda dovrà essere inoltrata secondo le medesime modalità previste dal nostro ordinamento mediante l’apposita modulistica pubblicata al seguente link:
Autorizzazione occupazione suolo pubblico temporanea

Il permesso verrà rilasciato il prima possibile e comunque non oltre il termine massimo di quindici giorni.

Ai sensi dell'art. 181 c. 2 del D.L. "Rilancio" n. 34 del 19/04/2020 le pratiche per dehors sono esentate dall'imposta di bollo fino al 31/10/2020.

14/05/2020

ultima modifica: 26/05/2020
Risultato
  • 2
(25 valutazioni)

Comune di Forlì - Piazza Saffi, 8 47121 Forlì - Tel. 0543 712111 - Partita IVA: 00606620409
Redazione a cura dell'Unità Servizi Informativi, C.so Diaz, 21 - 47121 Forlì - redazione.civica@comune.forli.fc.it

Validatore HTML 4.01     Validatore CSS!     Validazione WCAG WAI-A

Note Legali | Privacy

Bussola della Trasparenza