Contributi affitto - Fondo regionale anno 2021 - Comune di Forlì (FC)

archivio notizie - Comune di Forlì (FC)

Contributi affitto - Fondo regionale anno 2021

 
Contributi affitto - Fondo regionale anno 2021

    Nel quadro degli interventi finalizzati al sostegno delle locazioni nel mercato privato degli affitti, previsti dalle Deliberazioni della Giunta della Regione Emilia-Romagna n. 2031 del 28.12.2020 e n. 102 del 25.01.2021 si rende noto che il Comune di Forlì ha approvato un avviso pubblico con indicati i criteri e le modalità per la concessione di contributi economici “una tantum” relativi all'anno 2021, anche tenuto conto dell’emergenza epidemiologica correlata al virus Covid 19.

     

    Sono ammessi al contributo:

      A) nuclei famigliari aventi valore ISEE compreso tra € 0,00 e € 17.154,00

      B) nuclei famigliari aventi valore ISEE compreso tra € 00,00 e € 35.000,00 che hanno subito perdita o diminuzione rilevante del reddito familiare causata dell’emergenza COVID-19.

       

      Con riferimento esclusivamente al caso B)

       

      B.1) la perdita o diminuzione rilevante del reddito familiare è dovuta, a titolo esemplificativo e non esaustivo, alle seguenti motivazioni:

      - cessazione o mancato rinnovo del rapporto di lavoro subordinato o atipico (ad esclusione delle risoluzioni consensuale o di quelle avvenute per raggiunti limiti di età);

      - cassa integrazione, sospensione o consistente riduzione dell’orario di lavoro per almeno 30 gg.;

      - cessazione, sospensione o riduzione di attività libero professionale o di impresa registrata;

      - lavoratori o lavoratrici stagionali senza contratti in essere ed in grado di documentare la prestazione

      lavorativa nel 2019;

      - malattia grave o decesso di un componente del nucleo familiare (anche dovute a cause diverse dal Covid19). Eventuali ulteriori o diverse motivazioni devono comunque essere chiaramente riconducibili all’emergenza COVID-19.

       

      B.2) Ai sensi di quanto previsto nel DM 12/08/2020 la riduzione del reddito familiare, valutato nel trimestre marzo, aprile, maggio 2020, deve essere superiore al 20% rispetto ai redditi percepiti dal nucleo familiare nei mesi di marzo, aprile, maggio dell’anno 2019.

       

        I richiedenti devono avere residenza anagrafica nel Comune di Forlì oppure avere un domicilio documentabile nel territorio comunale.

         

        MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE DEGLI AVVISI PUBBLICI

         

        Le domande per la richiesta dei suddetti contributi per l’affitto 2021 sono presentabili con decorrenza dalle ore 15,00 del giorno 18 febbraio 2021, fino alle ore 24,00 del giorno 19 marzo 2021.

        La presentazione della domanda avviene esclusivamente tramite l’accesso diretto alla specifica e dedicata piattaforma "online".

         

        Per la presentazione della domanda “online” è altresì possibile rivolgersi ai CAF convenzionati con il Servizio Benessere Sociale e Partecipazione, il cui elenco aggiornato è disponibile nella citata pagina web istituzionale del Comune di Forlì.

         

        Bando


         


        Pubblicato il 
        Aggiornato il 
        Risultato (1 valutazione)