FONDO PER IL SOSTEGNO ALLA LOCAZIONE NEL MERCATO PRIVATO - Comune di Forlì (FC)

guida ai servizi - Comune di Forlì (FC)

FONDO PER IL SOSTEGNO ALLA LOCAZIONE NEL MERCATO PRIVATO

Codice interno: Nuovo
Responsabile del procedimento: Rosetti Pierluigi
  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: Adulti e Politiche Abitative

  • Responsabile dell'ufficio: Pierluigi Rosetti
  • Ufficio competente all'adozione del provvedimento finale: Adulti e Politiche Abitative

  • Responsabile dell'ufficio: Pierluigi Rosetti
Cos'è:

Fondo dedicato:

- a promuovere transazioni con proprietari privati di alloggi ubicati nel Comune di Forlì, creditori di alcune mensilità di canoni di affitto, con l'obiettivo di superare le condizioni per lo sfratto

- provvedere al pagamento delle mensilità richieste a titolo di caparra per la conclusione di nuovi contratti di locazione nel mercato privato

- attivare forme di sostegno economico temporaneo per nuclei familiari in locazione su mercato privato


Chi può richiederlo:

Il Fondo di sostegno alla locazione nel mercato privato può essere attivato dai conduttori residenti nel Comune di Forlì esclusivamente tramite la condivisione di un progetto specifico con l'assistente sociale referente delle singole posizioni.



Occorre la presentazione della certificazione del reddito familiare ISEE - DPCM 159/2003


A chi è destinato:

Nuclei familiari residenti nel comune di Forlì, conduttori di alloggi in locazione sul mercato privato con reddito ISEE pari o inferiore a € 7.500 e in difficoltà nel sostenere i canoni di affitto anche a seguito di riduzione del reddito a causa di crisi occupazionale, problematiche familiari o di salute.


Tempi:

Riscontro di 60 gg dalla presentazione della richiesta.


Spese a carico dell'utente:

Nessuna


Dove rivolgersi:

E' necessario fare riferimento al proprio assistente sociale o al Centro di ascolto Caritas.
Per informazioni:
Sportello sociale, via Leone Cobelli, 31 - Forlì
Tel. 0543 712888
e-mail: sportellosociale@comune.forli.fc.it


  • Soggetto titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia
  • Titolare del potere sostitutivo: Segretario Generale
Riferimenti legislativi (Normativa):

Deliberazione della Giunta Comunale che approva il protocollo d’Intesa con Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì e Fondazione “Buon Pastore” Caritas.


Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (5 valutazioni)