collegati a facebook collegati a Instagram feed rss collegati a YouTube
CERCA
La Città
La Città
Forlì nella storia, statistiche, numeri utili, turismo, cultura in città...
Il Comune
Il Comune
Sindaco, Giunta, Consiglio, Bandi, Avvisi, Gare, Concorsi, Come fare per, Bilanci...
Guida ai Servizi
Guida ai Servizi
Sportelli informativi, Casa, Ambiente, Tributi, Sport, Polizia Municipale...
  Percorso di navigazione 

PRESTITO OPERE D'ARTE E MATERIALI DEI MUSEI CIVICI

Area / Servizio:
Servizi alla Persona e alla Comunità / Cultura e Turismo

Responsabile del procedimento:
Deanna Conficconi
Descrizione del procedimento
Cos'è :
La concessione in prestito di opere d'arte o materiali dei Musei civici in occasione di eventi, mostre ed avvenimenti di interesse culturale nazionale e internazionale.
Come si richiede :
La richiesta di prestito indirizzata al Dirigente del Servizio Cultura e Turismo, dovrà arrivare almeno sei mesi
prima dell'inizio della mostra e dovrà essere corredata da un progetto scientifico dettagliato con indicazioni
sugli enti promotori della manifestazione, dall'elenco delle opere e/o materiali che si intendono esporre, da
indicazioni sulla durata della mostra, sulle sedi espositive, sulle condizioni di sicurezza e di conservazione
(facility report) delle stesse, sulle modalità di trasporto e di assicurazione.
La concessione del prestito, subordinata all’autorizzazione del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, sarà
data alle seguenti condizioni:
1) rispetto di quanto indicato nel facility report ed in particolare presenza di impianti antincendio e antifurto,
vigilanza diurna e notturna, climatizzazione dell'ambiente (temperatura con valore massimo in estate 23°C
+/- 1°C, valore minimo in inverno 19°C +/- 1°C; parametri in relazione alla tipologia delle opere), tipo di
illuminazione a luce fredda e comunque indiretta, non superiore a 150 lux per le opere e 50 lux per disegni;
2) le opere potranno essere consegnate nei giorni immediatamente precedenti l'inaugurazione della mostra
e dovranno essere riconsegnate subito dopo la chiusura. In caso di proroga della mostra, ogni eventuale
prolungamento del prestito deve essere richiesto tempestivamente al Servizio scrivente e deve essere
assicurata la proroga della polizza assicurativa;
3) le opere dovranno essere esposte con l'indicazione di appartenenza;
4) la concessione del prestito potrà essere subordinata ad un intervento di manutenzione conservativa o di
restauro sull'opera richiesta, a carico del richiedente;
5) le opere dovranno essere assicurate da "chiodo a chiodo", secondo i valori indicati dal Servizio, con la più
ampia garanzia per ogni rischio, in particolare contro i rischi derivanti da: furto, rapina, atti di vandalismo,
difetto o insufficienza di imballaggio, scioperi, guerre, sommosse, guerre civili, terrorismo, tumulti ed ogni tipo
di causa maggiore. Non è ammessa possibilità di rivalsa contro il vettore o l'imballatore;
6) consegna e riconsegna delle opere verranno effettuate con l'assistenza di una ditta di trasporti/spedizioni
specializzata, secondo le modalità richieste (presenza di un accompagnatore);
7) le polizze assicurative, a totale carico del richiedente, dovranno pervenire in originale al Servizio scrivente;
8) due copie del catalogo (o di altro materiale illustrativo, compresi CD-rom, videocassette, ecc.) della
mostra dovranno essere inviate alla Direzione del Servizio Cultura e Turismo;
9) nel caso presso l'archivio fotografico del Museo non sia conservata la riproduzione del materiale richiesto
in prestito, la riproduzione verrà effettuata a spese del richiedente e copia dovrà essere consegnata al
Servizio Cultura e Turismo.
Tempi:
La risposta viene data entro 30 giorni dalla richiesta, fatto salvo richieste di integrazione.
Spese a carico dell'utente :
Le spese di imballaggio, trasporto, installazione, assicurazione, oltre a quelle fotografiche ed eventualmente di manutenzione conservativo o di restauro, sono totalmente a carico del richiedente.
Dove rivolgersi :
Per maggiori informazioni:
Servizio Cultura e Turismo del Comune di Forlì
Unità Musei
Via Cesare Albicini, 12 
Tel. 0543/712605
mail: musei@comune.forli.fc.it 
Orario: dal martedì al venerdì ore 9.30-12.30 / martedì pom. 15.30-17.30
Come si raggiunge :
Autobus linee 1-2
Parcheggi a pagamento zone circostanti
Riferimenti legislativi (Normativa):
D. Lgs. 22/01/2004 n. 42 "Codice dei beni culturali e del paesaggio", ai sensi dell'art. 10 della L. 6/07/2002 n. 137, così modificato dal D.Lgs 24/03/2006 nn. 156 e 157, nonché dal D. Lgs. 26/03/2008, n. 62 e D. Lgs. 26/03/2008, n. 63

Comune di Forlì - Piazza Saffi, 8 47121 Forlì - Tel. 0543 712111 - Partita IVA: 00606620409
Redazione a cura dell'Unità Servizi Informativi, C.so Diaz, 21 - 47121 Forlì - redazione.civica@comune.forli.fc.it

Validatore HTML 4.01     Validatore CSS!     Validazione WCAG WAI-A

Note Legali | Privacy

Bussola della Trasparenza