ABBATTIMENTO ALBERATURE PRIVATE - Comune di Forlì (FC)

guida ai servizi - Comune di Forlì (FC)

ABBATTIMENTO ALBERATURE PRIVATE

Responsabile del procedimento: Carmelo Pellerone
  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: Manutenzione Verde

  • Responsabile dell'ufficio: Gian Luca Laghi
Cos'è:

L'abbattimento degli alberi è consentito di norma solo nei casi comprovati di stretta necessità, quali: l'instabilità dell'albero dovuta ad alterazioni degli organi di sostegno (apparato radicale, colletto, fusto e branche principali) che comportano rischi per la pubblica incolumità; alberature in stato vegetativo o fitosanitario irrimediabilmente compromesso; alberature che causano danni documentati a manufatti, strutture edili o sottoservizi; necessità documentata di effettuare lavori edili irrinunciabili che compromettono la stabilità o la vita delle piante; ostacolo al normale deflusso delle acque; nei casi di contrasto con le norme del Codice della strada o di altra legislazione vigente; nei casi di nuova progettazione degli spazi verdi, quali: diradamenti  necessari alla sopravvivenza di gruppi arborei troppo fitti o miranti ad una riqualificazione paesaggistica del luogo, o sostituzione di scelte vegetazionali non idonee al sito, o cambio di destinazione d'uso dell'area.
Casi in cui non occorre autorizzazione

A chi è destinato:

A tutti i cittadini in possesso di alberature salvaguardate dal Regolamento Comunale:
- le alberature aventi circonferenza del tronco, rilevata a m. 1,00 dal colletto, superiore a cm. 30 se di I e II grandezza (vedi tabella seguente), le piante di III grandezza o con più fusti se almeno uno di essi raggiunge la circonferenza di cm. 25 a m. 1,00 dal colletto; sono inoltre tutelate, nelle zone urbane, le robinie pseudoacacia, gli ailanti e le piante da frutto aventi diametro superiore a 80 cm.

Classe di grandezza                   Altezza della pianta a maturità
 I                                                            >18 m
 II                                                          12-18 m
 III                                                          <12 m
- gli alberi piantati in sostituzione di altri, a seguito di apposita autorizzazione comunale, o in sostituzione di quelli disseccatisi entro due anni dalla loro messa a dimora nei nuovi impianti;
- tutti gli elementi vegetali espressamente evidenziati negli elaborati del Piano Strutturale Comunale, nonché gli esemplari arborei e le piante di interesse scientifico e monumentale che il Comune, con apposito provvedimento motivato, ha stabilito di assoggettare ad un regime di particolare tutela.

Come si richiede : Per tutte le richieste di abbattimento o potaura allegare: planimetria dell'area e documentazione fotografica.

Nel caso in cui si barri:
1. instabilità delle alberature, allegare perizia tecnica o foto del motivo di instabilità
2. causano danni a manufatti edili o sottoservizi, allegare perizia o foto danni
3. cambio di destinazione d'uso dell'arte, allegare autocertificazione o estremi dell'autorizzazione
4. per riqualificare i luoghi o per sostituire altre specie, allegare progetto
Tempi:

La richiesta si può ritenere accolta, entro 30 giorni dalla presentazione della denuncia (vedi modulistica), qualora il Dirigente del Servizio competente non adotti provvedimanto motivato di diniego, ovvero se non è stato espresso nulla-osta entro il suddetto termine. Gli alberi abbattuti devono essere sostituiti entro 12 mesi dalla data di presentazione della denuncia,con altri alberi o cespugli, salvo quando la sostituzione è impossibile o inattuabile a causa della elevata densità arborea, della carenza di spazio o della mancanza di condizioni idonee.

Dove rivolgersi:

Servizio Infrastrutture Mobilità Verde e Arredo Urbano - Comune di Forlì
Unità Verde e arredo urbano
Via delle Torri, 13
Tel.  0543/712886/7 - 0543/712866

Ricevimento al pubblico:
Lunedì e venerdì dalle 9.30 alle 12.30.

Per parlare telefonicamente con i tecnici:
martedì, mercoledì e giovedì dalle 9.00 alle 11.00

Per presentare la domanda:
- Sportello Protocollo - Via delle Torri, 3 dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 12.30; il martedì e il giovedì dalle 15.30 alle 17,00
- Protocollo generale – p.zza Saffi, 8 dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13.00
- mail: comune.forli@pec.comune.forli.fc.it

Come si raggiunge:

Autobus con fermata in P.zza Saffi, linea n. 1, 2, 3,4.
Parcheggi a pagamento in: P.zza Guido da Montefeltro, P.zza XX Settembre, P.zza del Carmine, P.zza Cavour, P.zza Ordelaffi, P.zza Duomo, P.zza Giovanni Paolo II.

Riferimenti legislativi (Normativa):

Del. C.C. 45 del 2/4/2019 "Regolamento comunale del verde pubblico e privato"


Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (0 valutazioni)