PROCEDURA DI ACQUISIZIONE DI OPERE DI URBANIZZAZIONE - Comune di Forlì (FC)

Guida ai servizi - Comune di Forlì (FC)

PROCEDURA DI ACQUISIZIONE DI OPERE DI URBANIZZAZIONE

Responsabile del procedimento:

Marco Munda

Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria : Inventari Catasto e Patrimonio ERP

Responsabile dell'ufficio
Marco Munda
Telefono
0543 712496

Ufficio competente all'adozione del provvedimento finale : Inventari Catasto e Patrimonio ERP

Responsabile dell'ufficio
Marco Munda
Telefono
0543 712496
Cos'è

E' la Procedura messa in atto dall'Ente Pubblico Comune per acquisire le Opere di Urbanizzazione, primaria e secondaria, realizzate a scomputo degli oneri di urbanizzazione, all’interno dei comparti soggetti a Piani Urbanistici Attuativi (P.U.A.) di cui alla L.R. n.24/2017 e s.m.i. o oggetto di Permessi di Costruire convenzionati o soggetti ad atto d’obbligo per la realizzazione delle opere di urbanizzazione.
Le opere di urbanizzazione sono legate a servizi tecnici necessari per rendere fruibile un territorio da parte dei cittadini.
Le opere realizzate da parte dei privati sulle aree da cedere al Comune divengono parte del patrimonio dell’Ente, entrano nella rete dei servizi della città, assumono carattere e valenza di opere pubbliche.

A chi è destinato

A chiunque interessato, in qualità di Soggetti attuatori di P.U.A.

Come si richiede 

Il procedimento nasce come conseguenza di una richiesta di edificazione nell'ambito dei PUA, effettuata presso il Servizio Urbanistica ed Edilizia privata. L'obbligo di cedere le opere di urbanizzazione viene previsto dalla Convenzione urbanistica regolante il P.U.A.

Spese a carico dell'utente:

Spese notarili se a carico del lottizzante, rilascio di Certificato di Destinazione Urbanistica da richiedere all'ufficio competente comunale con marca da bollo (€ 16,00), salvo modifiche imposte da leggi statali, da presentare in sede di stipula; regolare manutenzione delle aree a carico del lottizzante, come previsto nella convenzione, fino alla data della stipula; in taluni casi la convenzione può porre a carico del lottizzante la manutenzione straordinaria anche dopo la stipula.

Tempi

Decorrono tra i sei (6) e dodici (12) mesi dalla data del collaudo all'acquisizione delle opere al patrimonio, a seconda di quanto previsto nella convenzione del P.U.A..
In genere trascorrono 30 giorni per la nomina del Notaio rogante, se da convenzione sono previste spese notarili a carico del Comune di Forlì e un massimo di ulteriori 60 giorni tra la nomina del Notaio rogante e la data della stipula dell'atto di cessione.

Dove rivolgersi

Unità Inventari Catasto e Patrimonio ERP - Servizio Contrattualistica, Gestione del Patrimonio e Legale - Comune di Forlì Piazza Saffi, 8 - Entrata B - Piano 3° (stanza 3.52)
Tel. 0543/712496 Tel. 0543/712368 - Fax 0543/712203
Lunedì, mercoledì e venerdì dalle 10.30 alle 13.30; martedì e giovedì dalle 15.30 alle 17.30

Soggetto titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia

Titolare del potere sostitutivo
Segretario Generale
Come si raggiunge

Autobus con fermata in P.zza Saffi.
Parcheggi a pagamento in: P.zza Guido da Montefeltro, P.zza XX Settembre, P.zza del Carmine, P.zza Cavour, Via Lombardini.
L'ufficio è accessibile a portatori di disabilità motorie dall'ingresso B.

Normativa di riferimento

L.R. n.24/2017 Disciplina Regionale sulla tutela e l'uso del territorio.
Regolamento Urbanistico Edilizio (R.U.E.) del Comune di Forlì.
Normativa di settore.

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (58 valutazioni)