collegati a facebook feed rss collegati a YouTube
CERCA
La Città
La Città
Forlì nella storia, statistiche, numeri utili, turismo, cultura in città...
Il Comune
Il Comune
Sindaco, Giunta, Consiglio, Bandi, Avvisi, Gare, Concorsi, Come fare per, Bilanci...
Guida ai Servizi
Guida ai Servizi
Sportelli informativi, Casa, Ambiente, Tributi, Sport, Polizia Municipale...
  Percorso di navigazione 

BOLLINO CALORE PULITO. CONTROLLO DELL'EFFICIENZA ENERGETICA DEGLI IMPIANTI TERMICI

Area / Servizio:
Servizi al Territorio / Ambiente e Protezione civile

Responsabile del procedimento:
Francesca Bacchiocchi
Descrizione del procedimento
Cos'è :

La campagna di controllo degli impianti termici, denominata Calore Pulito, è attiva nel Comune di Forlì dal 2003 e prevede l'obbligo di effettuare controlli sul rendimento energetico di tutte le caldaie del territorio in modo regolare.
Questa campagna risponde alle esigenze di ridurre gli sprechi energetici e le emissioni in atmosfera: una manutenzione regolare della caldaia con controllo dell’efficienza energetica (analisi fumi e misura del rendimento di combustione) la rendono più efficiente.
Nel nostro territorio il controllo del rendimento energetico è gestito con la procedura del Bollino “Calore Pulito” come previsto dalla Delibera Regionale 387/02: la ditta abilitata, dopo aver effettuato il controllo di efficienza energetica, rilascia il Rapporto di Controllo a cui viene applicato il bollino “calore pulito”. Questo bollino è composto da una doppia matrice adesiva:
- una parte viene applicata sul rapporto tecnico di controllo che rimane al cittadino e va conservato insieme al libretto di impianto;
- la seconda parte adesiva viene applicata sul rapporto tecnico di controllo che deve essere consegnato a Forlì Città Solare dal manutentore stesso.


Il bollino “Calore Pulito” ha un costo pari a 8 euro + IVA e viene fornito dalle ditte abilitate.


La frequenza dei controlli da effettuare è stabilita dall’Atto di indirizzo della Regionale dell'Emilia Romagna n.156/200 (http://www.regione.emilia-romagna.it/caldaiasicura/PDF/0156-ogg3124.pdf) e prevede che:
- Per le caldaie domestiche (di potenza inferiore a 35 kW) di tipo stagno (quelle per cui l’aria comburente arriva dall’esterno dell’edificio) il primo controllo con Bollino “Calore Pulito” va eseguito dopo 4 anni dal collaudo e i successivi controlli vanno effettuati almeno ogni due anni.
- Per le caldaie domestiche di tipo a camera aperta (prelevano l’aria comburente dall’interno del locale) i controlli di efficienza energetica con Bollino “Calore Pulito” vanno eseguiti almeno ogni due anni.


 Il Comune di Forlì ha incaricato Forlì Città Solare di effettuare le verifiche sulla regolarità dei controlli di efficienza energetica, la conformità dei rapporti di controllo tecnico e la rispondenza degli impianti termici a norme di legge  per almeno il 5% degli impianti presenti nel territorio di competenza, in un biennio, presso gli utenti finali. 

A chi è destinato :

A tutti i proprietari di immobili e/o responsabili di impianto termico

Spese a carico dell'utente :
Il bollino “Calore Pulito” ha un costo pari a 8 euro + IVA e può essere acquistato dalle ditte abilitate.
Dove rivolgersi :

Forlì Città Solare - tel e fax 0543.712257

Riferimenti legislativi (Normativa):
L. 10/1991; D.Lgs. n. 152/06 aggiornato e modificato; Deliberazione dell'Assemblea Legislativa 156 del 2008 “Approvazione atto di indirizzo e coordinamento sui requisiti di rendimento energetico e sulle procedure di certificazione energetica degli edifici” aggiornata e modificata; Decreto del Presidente della Repubblica n. 74 del 16 aprile 2013 “Regolamento recante definizione dei criteri generali in materia di esercizio, conduzione, controllo, manutenzione e ispezione degli impianti termici per la climatizzazione invernale ed estiva degli edifici e per la preparazione dell’acqua calda per usi igienici sanitari, a norma dell’articolo 4, comma 1, lettere a) e c) , del decreto legislativo 19 agosto 2005, n. 192.”; Decreto ministeriale del 10 febbraio 2014; Legge regionale 7 del 27 giugno 2014.
NOTE:

 



Comune di Forlì - Piazza Saffi, 8 47121 Forlì - Tel. 0543 712111 - Partita IVA: 00606620409
Redazione a cura dell'Unità Servizi Informativi, C.so Diaz, 21 - 47121 Forlì - redazione.civica@comune.forli.fc.it

Validatore HTML 4.01     Validatore CSS!     Validazione WCAG WAI-A

Note Legali | Privacy

Bussola della Trasparenza