collegati a facebook collegati a Instagram feed rss collegati a YouTube
CERCA
La Città
La Città
Forlì nella storia, statistiche, numeri utili, turismo, cultura in città...
Il Comune
Il Comune
Sindaco, Giunta, Consiglio, Bandi, Avvisi, Gare, Concorsi, Come fare per, Bilanci...
Guida ai Servizi
Guida ai Servizi
Sportelli informativi, Casa, Ambiente, Tributi, Sport, Polizia Municipale...
  Percorso di navigazione 

CERTIFICAZIONI STORICHE

Area / Servizio:
di Staff / Affari Generali e Risorse Umane

Responsabile del procedimento:
Noemi Masotti
Descrizione del procedimento
Cos'è :

Le certificazioni storiche (certificato storico di residenza, stati di famiglia storico, stati di famiglia alla data del...., ecc.) vengono solitamente richiesti per usi legati a necessità di "informare" enti esterni come l'Enel, Inps, ecc. oppure studi notarili per successioni, datori di lavoro per la richiesta di assegni famigliari, per ricerche genealogiche, ecc.
La legge 12/11/2011 n. 183 art. 15 ha stabilito che sulle certificazioni da produrre ai soggetti privati deve essere apposta, a pena di nullità, la dicitura “Il presente certificato non può essere prodotto agli organi della pubblica amministrazione o ai privati gestori di pubblici servizi”  ed ha altresì previsto che “Le amministrazioni pubbliche e i gestori di pubblici servizi sono tenuti ad acquisire d’ufficio le informazioni oggetto delle dichiarazioni sostitutive di cui agli articoli 46 e 47, nonché tutti i dati e i documenti che siano in possesso delle pubbliche amministrazioni, previa indicazione, da parte dell’interessato, degli elementi indispensabili per il reperimento delle informazioni o dei dati richiesti, ovvero ad accettare la dichiarazione sostitutiva prodotta dall’interessato”.

Come si richiede :

I certificati attestanti situazioni anagrafiche pregresse (residenza, stato di famiglia, cittadinanza, stato civile ecc.) possono riguardare solamente persone che sono o sono state iscritte nell'Anagrafe della popolazione residente.
Occorre presentarsi al Servizio Anagrafe - Ufficio Certificati Storici.
I certificati possono essere rilasciati a seguito di motivata richiesta scritta dell’interessato oppure di persona da questi incaricata, previa presentazione di apposita delega firmata e unitamente a fotocopia del documento di riconoscimento del delegante.
La richiesta può essere presentata altresì da persone che dimostrino di aver un interesse giuridicamente rilevante e tutelato dalla legge, secondo le norme che disciplinano il diritto di accesso ai documenti amministrativi e la tutela della riservatezza.
Il certificato storico di godimento dei diritti politici può essere richiesto all'Ufficio Elettorale.
I certificati in oggetto hanno validità illimitata (ovviamente alla data a cui si riferiscono).
In caso di documentazione da produrre alla Pubblica Amministrazione e ai gestori o esercenti pubblici servizi, l’interessato ha facoltà di sostituire il certificato con un’autocertificazione.
I privati non sono obbligati ad accettare l'autocertificazione, ma possono consentirvi.

Tempi:

I tempi di erogazione del servizio dipendono dal tipo di certificato richiesto e dalle richieste giacenti presso l’Ufficio. Il temine massimo per la conclusione del procedimento è comunque di 90 giorni.

Spese a carico dell'utente :

La richiesta di certificati attestanti situazioni anagrafiche pregresse è soggetta al pagamento dell’imposta di bollo da € 16.
Il rilascio dei certificati è soggetto al pagamento dei diritti di segreteria per la ricerca d’archivio il cui importo varia in funzione dell’uso che deve essere fatto del certificato:
- € 2,58 per ogni nominativo per i certificati esenti dall'imposta di bollo
- € 5.16 per ogni nominativo per i certificati in bollo più marca da bollo da € 16 per la richiesta.

Dove rivolgersi :
Unità Servizi Demografici - Ufficio Certificati Storici - Comune di Forlì
Piazzetta della Misura, 5
Tel. 0543/712320 Fax 0543/712348
mail: servizi.demografici@comune.forli.fc.it
Dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13.00.
Come si raggiunge :
Autobus con fermata in Piazza Saffi, linee 1-6. Parcheggi a pagamento in: Piazza xx Settembre, Piazza del Carmine, Piazza Guido da Montefeltro, Piazza Cavour, Via Lombardini.L'ufficio é accessibile ai disabili.
Riferimenti legislativi (Normativa):
L. 24.12.1954 N. 1228; D.P.R. 30.05.1989 N. 223 art. 35 comma 4;

Comune di Forlì - Piazza Saffi, 8 47121 Forlì - Tel. 0543 712111 - Partita IVA: 00606620409
Redazione a cura dell'Unità Servizi Informativi, C.so Diaz, 21 - 47121 Forlì - redazione.civica@comune.forli.fc.it

Validatore HTML 4.01     Validatore CSS!     Validazione WCAG WAI-A

Note Legali | Privacy

Bussola della Trasparenza