ASSEGNAZIONE ORDINARIA DI ALLOGGI DI EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA - ERP (Edilizia Residenziale Pubblica)/CASE POPOLARI - Comune di Forlì (FC)

Guida ai servizi - Comune di Forlì (FC)

ASSEGNAZIONE ORDINARIA DI ALLOGGI DI EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA - ERP (Edilizia Residenziale Pubblica)/CASE POPOLARI

Codice interno
Aggionato
Responsabile del procedimento:

Pierluigi Rosetti

Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria : Adulti e Politiche Abitative

Responsabile dell'ufficio
Pierluigi Rosetti

Ufficio competente all'adozione del provvedimento finale : Adulti e Politiche Abitative

Responsabile dell'ufficio
Pierluigi Rosetti
Cos'è

Ogni Comune formula un bando pubblico per l'assegnazione di alloggi di Edilizia Residenziale Pubblica.
Il bando viene di norma emanato ogni due anni ed è pubblicato mediante affissione di manifesti per almeno 30 giorni consecutivi all'Albo Pretorio del Comune e dell'Azienda Casa.
Le Amministrazioni Comunali possono emanare, con periodicità annuale, un bando integrativo, per consentire la presentazione di nuove domande e l'integrazione di quelle già presentate. A seguito della valutazione delle domande presentate, viene stipulata una graduatoria, in base alla quale avviene l'assegnazione degli alloggi. Tale graduatoria rimane visibile, dopo 75 giorni dalla chiusura del bando, all'Albo Pretorio per 15 giorni o presso Azienda Casa.
Entro 30 giorni dalla data di pubblicazione della graduatoria provvisoria all'Albo, gli interessati possono presentare ricorso alla Commissione Assegnazione Alloggi, depositandolo all'Unità Adulti e Politiche Abitative.

A chi è destinato

Alle persone residenti nel Comune di Forlì o alle persone che lavorano nel territorio comunale.

Modalità di Attivazione:
A domanda
Come si richiede 

Occorre compilare una domanda su apposita modulistica fornita dagli uffici dell'U.O. Adulti e Politiche Abitative del Comune e/o dell'Azienda Casa, entro i termini stabiliti dal bando. Allegare insieme alla domanda, l'attestazione INPS della situazione economica ISEE, ovvero la dichiarazione unica valevole per la richiesta di prestazioni sociali agevolate (DPCM 159/2013).
La domanda deve essere presentata per posta, per lettera raccomandata o consegnata a mano all'Unità Adulti e Politiche Abitative nel periodo di apertura del bando.

Tempi

L'approvazione della graduatoria avviene entro 6 mesi dalla scadenza del bando; l'assegnazione entro 60 giorni dalla disponibilità dell'alloggio.

Dove rivolgersi

Servizio Benessere Sociale e Partecipazione
U.O. Adulti e Politiche Abitative
Corso Diaz, 21- Comune di Forlì
Tel. 0543/712785 - Fax 0543/712782
Lunedì e venerdì dalle 8.30 alle 13.30; martedì dalle 8.30 alle 13.30 e dalle 15 alle 17.30; giovedì dalle 15.30 alle 17.30.

Soggetto titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia

Titolare del potere sostitutivo
Segretario Generale
Come si raggiunge

Autobus con fermata in P.zza Saffi, linee n. 1 - 6. Parcheggi a pagamento in P.zza XX Settembre, P.zza del Carmine, P.zza Cavour.
L'ufficio è accessibile ai disabili suonando il campanello esterno all'edificio, un operatore del servizio condurrà il cittadino all'apposito ascensore.

Normativa di riferimento

Legge  Regionale n. 24 del 2001 e s.m.i. – Atto Unico dell’Edilizia Residenziale Pubblica (ERP), deliberazione dell’Assemblea Legislativa Emilia Romagna n. 154 del 06 giugno 2018 e allegato A) deliberazione del Consiglio Comunale di Forlì n. 184 del 2008

Note

Per informazioni relative ad altri Comuni si può contattare anche: Azienda Casa - ACER - Viale Matteotti, 44 - Forlì
Tel: 0543/451011- Fax: 0543/451012
Numero Verde: 800 171 841
Il lunedì dalle 8.30 alle 14.00; il martedì e giovedì dalle 15.30 alle 17.00; il venerdì dalle 8.30 alle 13.30.

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (56 valutazioni)