Disciplina del tributo - Comune di Forlì (FC)

Tasse e Tributi | IMU - Imposta Municipale Propria | Disciplina del tributo - Comune di Forlì (FC)

Disciplina del tributo

PRESUPPOSTO

Il presupposto dell’IMU è il possesso di:

  • fabbricati, esclusa l’abitazione principale (salvo che si tratti di un’unità abitativa classificata nelle categorie catastali A/1, A/8 e A/9)
  • aree fabbricabili
  • terreni agricoli

 

SOGGETTI PASSIVI

L’IMU è dovuta dai seguenti soggetti:

  • proprietario dell’immobile
  • titolare del diritto reale di usufrutto, uso, abitazione, enfiteusi, superficie sull’immobile
  • coniuge superstite, ai sensi e per gli effetti dell’art. 540 del codice civile, anche quando concorra con altri chiamati (a seguito della successione), è l’unico soggetto passivo tenuto al pagamento dell’imposta, ove dovuta, in quanto gli è riservato il diritto di abitazione sulla casa adibita a residenza familiare e relative pertinenze, se di proprietà del defunto o in comune con il solo coniuge superstite
  • genitore assegnatario della casa familiare a seguito di provvedimento del giudice che costituisce altresì il diritto di abitazione in capo al genitore affidatario dei figli
  • concessionario nel caso di concessione di aree demaniali
  • locatario per gli immobili, anche da costruire o in corso di costruzione, concessi in locazione finanziaria 
     

In presenza di più soggetti passivi con riferimento ad un medesimo immobile, ognuno è titolare di un'autonoma obbligazione tributaria e nell'applicazione dell'imposta si tiene conto degli elementi soggettivi e oggettivi riferiti ad ogni singola quota di possesso, anche nei casi di applicazione delle esenzioni o agevolazioni. 

L’IMU è dovuta esclusivamente dai suddetti soggetti e non anche dall’occupante dell’immobile.


DICHIARAZIONE

L'obbligo di presentare la dichiarazione IMU sorge solo nei casi in cui si siano verificate modificazioni soggettive e oggettive che danno luogo ad una diversa determinazione dell'imposta dovuta e non sono immediatamente conoscibili dal comune. 
La dichiarazione ha effetto anche per gli anni successivi, sempre che non si verifichino modificazioni dei dati ed elementi dichiarati cui consegua un diverso ammontare dell'imposta dovuta.

 

Per ulteriori dettagli sul tributo è possibile fare riferimento ai seguenti collegamenti

Guida informativa IMU 2024 del Comune di Forlì
- Regolamento per l’applicazione dell’Imposta Municipale propria Imu del Comune di Forlì
Collegamento al sito del Ministero

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (5 valutazioni)