Maghreb - Comune di Forlì (FC)

Sportelli informativi | Centro Donna | Progetti realizzati | Maghreb - Comune di Forlì (FC)

Azioni positive per i diritti di cittadinanza delle donne e le pari opportunità in Maghreb

Descrizione:
L'obiettivo generale del progetto è di consolidare i diritti delle donne quale condizione per lo sviluppo democratico della società maghrebina. Tale finalità è perseguita attraverso il rafforzamento della presenza e partecipazione delle donne all'esercizio dei diritti di cittadinanza. Viene inoltre fornito sostegno ai movimenti femminili e alle associazioni delle donne nelle loro attività di pari opportunità e per la diffusione della cultura legata alla differenza di genere.
Concretamente il progetto ha comportato l'apertura di tre Case delle donne a Constantine (Algeri), Tangeri (Marocco) e Tunisi (Tunisia), spazi polivalenti presso i quali sono in funzione sportelli informativi, servizi di consulenza ed assistenza giuridica, psicologica, sanitaria e di supporto allo sviluppo locale, ed un centro di documentazione multimediale. Il progetto prevede inoltre l'organizzazione di corsi e seminari formativi, anche a livello transnazionale ed attività di informazione, sensibilizzazione e comunicazione.
Il progetto ha avuto inizio nell'anno 2001 ed è tuttora in corso.


Area di intervento: Constantine, Tangeri, Tunisi.


Partner promotori e/o finanziatori: Commissione Europea, Regione Emilia Romagna, Comune di Forlì, Provincia di Parma, Provincia di Ferrara, Provincia Autonoma di Bolzano, IMED con la collaborazione dell'Associazione Orlando e col patrocinio del Dipartimento Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri


Soggetto realizzatore: Istituto per il Mediterraneo (IMED), Rete di associazioni di Donne, Union Syndacale des Travailleurs du Maghreb Arabe(USTMA).


Controparte locale: Rete di associazioni di donne, sindacati e ONG dei tre paesi, USTMA.

Positive actions in Maghreb
The purpose of the project is to consolidate women rights in order to increase the democratic development of maghrebine society. In Algeri, Tangeri and Tunisi have been opened three "Houses of women" supplying juridical, psychological and health counselling and support.

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (0 valutazioni)