Borse studio bimbe afgane - Comune di Forlì (FC)

Sportelli informativi | Centro Donna | Progetti realizzati | Borse studio bimbe afgane - Comune di Forlì (FC)

Borse di studio per le bambine afgane

Descrizione:
Il progetto mira alla raccolta di fondi per finanziare borse di studio in favore delle bambine afgane presenti nei campi profughi di Peshawar (Pakistan), per dare loro la possibilità di frequentare una scuola, che permetta in futuro un inserimento lavorativo qualificato e l'occupazione di ruoli decisionali nella società afgana. Le scuole formali presenti in Pakistan, infatti, sono prevalentemente private e hanno costi inaccessibili per le famiglie afgane rifugiate.
Le borse di studio comprendono la retta scolastica, i costi per abbigliamento, vitto, trasporto, libri e altro materiale scolastico. Inoltre è previsto un contributo economico alla famiglia, che sceglie di privarsi degli introiti procurati dalla bambina che andrà a scuola e un contributo ad HAWCA, associazione che gestisce il progetto e segue le bambine nel loro percorso scolastico. Finora sono state finanziate 35 borse di studio.
Il progetto ha avuto inizio nell'anno 2002 ed è tuttora in corso.


Area di intervento: Campo profughi di Peshawar (Pakistan)


Partner promotori e/o finanziatori: AIDOS, istituzioni, associazioni, imprese e privati dei territori di Forlì, Rimini, Parma e Ferrara.


Soggetto realizzatore: AIDOS, Associazione HAWCA


Controparte locale: Associazione HAWCA

Scholarships for Afghani babies
The purpose is to collect money to finance scholarship for Afghani children of refugees camp of Peshawar (Pakistan), to give them the possibility to attend a school permitting them, in the future, to occupy decisional roles in their society.

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (0 valutazioni)