AUTORIZZAZIONE PER PASSO/ACCESSO CARRAIO PERMANENTE/PROVVISIORIO E ZONE DI RISPETTO - Comune di Forlì (FC)

Guida ai servizi - Comune di Forlì (FC)

AUTORIZZAZIONE PER PASSO/ACCESSO CARRAIO PERMANENTE/PROVVISIORIO E ZONE DI RISPETTO

Codice interno
Aggionato
Responsabile del procedimento:

Cristian Ferrarini; Tiziana Sabetta

Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria : Gestione Autorizzazioni

Responsabile dell'ufficio
Tiziana Sabetta

Ufficio competente all'adozione del provvedimento finale : Gestione Autorizzazioni

Responsabile dell'ufficio
Tiziana Sabetta
Cos'è

Si definisce passo carrabile l’accesso ad un’area laterale idonea allo stazionamento di uno o più veicoli, ed è costituito da una interruzione del marciapiedi, o comunque da una modifica del piano stradale, intesa a facilitare l’accesso dei veicoli alla proprietà privata (art. 46 Reg. del CdS).
Si definisce "accesso" quando è presente solo un' apertura senza modifica di suolo pubblico.
La realizzazione dei passi o accessi carrabili è subordinata all' autorizzazione del Comune, nel rispetto delle disposizioni di legge in materia urbanistica ed edilizia, ed alla corresponsione allo stesso di un canone annuale (solo per i passi carrai).

A chi è destinato

Ai cittadini che intendono chiedere l'autorizzazione a realizzare,  modificare, chiudere, ripristinare  un accesso o un passo carraio.

Modalità di Attivazione:
A domanda
Come si richiede 

Le istanze potranno essere presentate in formato cartaceo presso il Protocollo Generale, Piazza Saffi 8, dal lunedì al venerdì: 8.30-13.00, oppure telematicamente attraverso invio della domanda all'indirizzo di posta certificata del Comune: comune.forli@pec.comune.forli.fc.it 

L'imposta di bollo verrà assolta con modello F23 (codice Ente TGP - codice tributo 456T) mentre l'Autorizzazione deve essere ritirata presso il Servizio Affissioni - Pubblicità - Canone Occupazione Spazi ed Aree Pubbliche (ICA)  in Via Rosselli del Turco 8/16.

La domanda su apposito modulo ritirabile è scaricabile dal sito internet del Comune di Forlì e deve essere corredata di:
- durata temporale (giorni) dei lavori ed estensione della superficie di occupazione del cantiere;
- documentazione attestante che l'intestatario dell'autorizzazione rientra tra gli aventi titolo legittimati (art. 174 del RUE); 
- stralcio di P.R.G. sul quale è riportato il numero della tavola ed evidenziata l'area di intervento;
- planimetria catastale 1:2000 sulla quale sia riportata, l'ubicazione dell'opera, il numero del foglio e delle particelle comprese nella proprietà ed opportunamente evidenziata l'area d'intervento;
- planimetria generale 1:100 oppure 1:200 con evidenziata la posizione di pozzetti, alberi, pali vari ed eventuali altre sovrastrutture presenti nel suolo pubblico; 
- sezione stradale in scala 1:50;
- documentazione fotografica dello stato di fatto; 
- in caso di intervento prospiciente su strade statali o provinciali, dovrà essere allegato il nulla osta dell'Ente proprietario della strada (all'interno del Centro abitato).
 

Spese a carico dell'utente:

Spese

Tempi

Per la risposta entro 60 giorni. 

Dove rivolgersi

Servizio Infrastrutture Mobilità Verde e Arredo Urbano - Comune di Forlì
Unità Gestione Autorizzazioni
Via Delle Torri, 3
Tel. 0543/712416 - Fax 0543/712460
Orario per informazioni telefoniche: dal lunedì al venerdì: 8.30 - 10.30
Orario di ricevimento: lunedì e venerdì dalle 9.30 alle 12.30; martedì-mercoledì-giovedì il ricevimento è possibile solo su appuntamento.

Soggetto titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia

Titolare del potere sostitutivo
Segretario Generale
Come si raggiunge

Autobus con fermata in Piazza Saffi, linee n. 1-6. Parcheggi a pagamento in: p.zza Guido da Montefeltro, P.zza XX Settembre, P.zza del Carmine, P.zza Cavour.
L'ufficio è accessibile ai disabili da Via delle Torri, 13.

Normativa di riferimento

Codice della Strada e Regolamento.
Reg. comunale per l'applicazione del canone per l'occupazione di spazi ed aree pubbliche.
Regolamento per l'esecuzione di interventi nel suolo e sottosuolo stradale e per la gestione dei cantieri temporanei stradali.

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (90 valutazioni)